LA DIGITAL RADIO É UN’ESPERIENZA MULTIMEDIALE

La Radio è entrata nell’era digitale, la trasmissione del segnale è passata dal dominio analogico a quello digitale. Il Digital Audio Broadcasting, sviluppato nell’ambito del progetto Eureka 147 e  standardizzato da European Telecommunications Standards Institute, apre nuove frontiere multimediali ed associa alla trasmissione dell’audio, nuove forme interattive e multimediali che ne arricchiscono la fruizione.

Slide Show

Se la tua radio è dotata di un display, potrai vedere immagini correlate all’audio che stai ascoltando. Quasi tutte le emittenti italiane hanno il servizio attivo.

Dynamic Label

La radio digitale consente di diffondere informazioni testuali che vengono visualizzate su un display. La radio si arricchisce di nuove informazioni: titolo e autore, news, informazioni in tempo reale rendono l’esperienza d’ascolto ancora più unica.

Broadcast Site

La radio digitale è in grado di trasportare nel suo canale dati anche siti internet.

EPG

Così come accade per la TV digitale, la radio può trasmettere il proprio palinsesto di programmi. Consultabile quando e come vuoi, con nuove funzionalità aggiuntive, come per esempio la schedulazione di un programma da registrare in automatico. Per il podcast ora non serve più internet.

Esistono dei contenuti associati al programma, come quelli elencati in precedenza, ma esistono anche servizi non correlati al programma. Eccone alcuni:

TPEG

Il TPEG è servizio per la trasmissione di dati di traffico e informazioni di viaggio.Le applicazioni TPEG includono, tra l’altro, informazioni sulle condizioni stradali, meteo, prezzi del carburante, parcheggio e orari del trasporto pubblico.

Radio DNS

RadioDNS fornisce il collegamento tra la trasmissione DAB e la connessione internet. La radio apre nuove frontiere per i servizi.

File Casting

La radio digitale può trasportare file di ogni genere. Ben presto il tuo ricevitore potrà ricevere in modo silenzioso musica, video e aggiornamenti per il ricevitore stesso.