RAS: Alto Adige a tutto DAB+!

Dal 31 gennaio 2017 in Alto Adige la RAS Radiotelevisione azienda speciale trasmetterà tutti i sui programmi radio digitali esclusivamente in DAB+. Con la totale migrazione al DAB+ i programmi in digitalradio raggiungeranno quota 70.

“Questa innovazione tecnologica – sottolinea il direttore della RAS, Georg Plattner – non influisce sulla ricezione dei normali programmi radiofonici in FM: nella maggior parte dei casi, infatti, le radio DAB sono anche ricevitori FM, e possono essere dunque utilizzate per l’ascolto delle stazioni radio analogiche. In ogni caso, con il diffondersi della tecnologia DAB+, le apparecchiature FM saranno progressivamente dismesse”.

Il direttore Georg Plattner è stato ospite all’assemblea generale del WorldDAB a Vienna dove ha presentato gli ultimi sviluppi della tecnologia su tutto il territorio italiano che arriverà ad una copertura del 78% della popolazione a primavera 2017,. In Alto Adige la copertura del servizio RAS ha raggiunto il 99,3% della popolazione, i suoi programmi si ascoltano in 25 tunnel con una lunghezza maggiore di 500 mt ed è attivo un servizio di Emergency in caso di calamità in collaborazione con la Protezione Civile che può inviare direttamente dalla centrale le informazioni a tutta la popolazione dell’Alto Adige, interrompendo i programmi di tutte le radio digitali della RAS.

Per sostenere il passaggio dalla vecchia alla nuova tecnologia, la RAS sta avviando un’ampia campagna di informazione a tutta la popolazione.

portatilecontenuticattura

DigitalRadio innesta la terza campagna!

Riprende la campagna marketing della DigitalRadio DAB+ su 12 emittenti nazionali ed un ampio numero di emittenti locali.

WorldDAB ha appena pubblicato una ricerca – Jato Dynamics – e afferma che nei primi 6 mesi del 2016 il 54%  delle auto vendute in Italia hanno la radio DAB+, sommando sia il dato dell’offerta di serie sia il dato dell’optional.  automotive

I programmi nazionali in FM sono 21, i programmi nazionali in DAB+ sono 39, molti dei quali sono programmi di musica 24h24 dedicata ad un genere particolare con l’aggiunta di testi e slideshow di immagini sull’artista, il disco in ascolto, news di infomobilità, meteo, ultime notizie eccetera.

La campagna marketing del brand DigitalRadio DAB+ per tutto il 2016 è focalizzata principalmente sull’ascolto della radio digitale in mobilità con 3 spot radio, ambientazione all’interno di un’auto e 2 i protagonisti, che durante un viaggio si scambiano informazioni sui vantaggi di avere la radio digitale DAB+ in auto, non solo la radio FM.

Nel nostro paese l’80% dell’ascolto della radio è in auto.

DAB Italia ed EuroDAB Italia, insieme a molte emittenti locali, stanno promuovendo la radio digitale DAB+ con una copertura oggi del 75% della popolazione e con un notevole sviluppo soprattutto sulle aree metropolitane del sud Italia. Copertura in continuo sviluppo anche nel 2017.

E allora…buon ascolto!

 

Cresce il DAB in auto

E’ evidente la continua crescita di auto con la radio digitale circolanti oggi sulle strade. Solo nella prima metà del 2016 sono state vendute più di 1.7 milione auto con il DAB+ rispetto ai 2.7 milioni  auto vendute con la radio digitale nell’arco dei 12 mesi del 2015.

In Italia il 54% delle auto hanno la radio digitale.

WorldDAB oggi pubblica una ricerca condotta da JATO Dynamics. La ricerca, realizzata su 8 paesi europei (Danimarca, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Svizzera e Olanda) si focalizza sul mercato automotive di ogni rispettivo paese e sulla relativa offerta e vendita di auto nuove  con la radio DAB+ di serie e optional.

Ovviamente questi dati hanno una maggior crescita in paesi come UK, Norvegia e Svizzera – questi ultimi 2 paesi hanno pianificato il passaggio dall’analogico al digitale della radio.

In Germania l’80% dei nuovi modelli auto viene venduto con la radio DAB+ anche se principalmente richiesta come optional, in Francia il 33%.

Considerando gli 8 mercati europei, i 5 top brand auto che hanno l’offerta di radio digitale sui loro ultimi modelli  più ampia sono: Ford, Volkswagen, Renault, Opel/Vauxhall e BMW.