Alto Adige, Radio Digitale: coperto quasi il 100% del territorio

Da fine gennaio 2017 i programmi radio trasmessi da RAS passano alla tecnologia DAB+. Anche le emittenti private e pubbliche stanno completando la rete digitale.

A partire dal 31 gennaio 2017 la RAS (Radiotelevisione azienda speciale) trasmetterà gli attuali programmi radio digitali DAB esclusivamente con la codifica di superiore qualità DAB+. Nel frattempo RAS ha ulteriormente ampliato la ricezione dei programmi in DAB+ in Alto Adige con la messa in esercizio delle stazioni a San Vigilio di Marebbe, Casies, Corvara in Passiria, Slingia, Anterselva, la valle di Braies e Maso Corto. Ora 21 radio con una ricezione di qualità raggiungono il 99,3% della popolazione altoatesina. Prossimo passo nel 2017 sono gli impianti di Racines, Melago, Tubre, Solda, Plan in Passiria e Sonvigo.

Il DAB+ apporta miglioramenti alla qualità del suono, alla ricezione, che risulterà priva di interferenze, alla varietà di stazioni radio (oltre 60), e la sua introduzione risponde a precise indicazioni provenienti dall’amministrazione statale. Anche le 13 emittenti radio private del consorzio locale DABMedia raggiungono quasi il 95% della popolazione con la radio digitale DAB+. Die Antenne, ERF, Radio 2000, Radio Edelweiss, Radio Gherdeina, Radio Grüne Welle, Radio Holiday, Radio Maria Südtirol, Radio Sacra Famiglia, Radio Tele Vinschgau, Radio Tirol, Stadtradio Meran e Südtirol 1 hanno messo in esercizio i nuovi impianti digitali a Passo Gardena e a San Leonardo in Passiria. Il consorzio DAB Italia con le emittenti M2O, Radio 101, Radio 24, Radio Deejay, Radio Maria, Radio Radicale, RDS e molte altre hanno inoltre avviato l’operatività sul Plan de Corones.

A fine 2017 RAS inizierà a spegnere i primi piccoli impianti FM, pertanto nell’acquisto di un nuovo apparecchio radio l’utente è invitato a scegliere una radio digitale. Analogo discorso vale per l’acquisto di una nuova auto, che dovrebbe essere dotata di impianto DAB+.

Ulteriori informazioni sul passaggio alla nuova tecnologia al link http://www.ras.bz.it

Vivi sul DAB lo spirito del Natale!

Happy Christmas! Happy Capital! I Grandi Classici del Natale suonano su Radio Capital Music in DAB+ per tutto il periodo natalizio 24h24!

I grandi classici rock di Radio Capital Music lasciano spazio ai grandi classici del Natale dalle interpretazioni di Armstrong e Sinatra fino a Bublè e Kylie Minogue.

Aumenta la copertura del servizio DAB+ su tutto il territorio, aumenta l’offerta di contenuti nuovi e dedicati a particolari generi musicali in DAB+.

Dopo la nascita di Radio Freccia,  “spirito libero del rock”, dell’operatore nazionale EuroDAB Italia e R101 Urban Night, musica metropolitana per “chi vive intensamente la città giorno e notte”, dell’operatore nazionale DAB Italia, oggi  puoi godere gratuitamente dei suoni e delle atmosfere del Natale quando vuoi, con chi vuoi e dove vuoi con la tua radio DAB+, a casa, in auto o facendo shopping natalizio con l’unico smartphone al mondo con il DAB+, lo Stylus2 di LG senza consumo dati e con minimo consumo della batteria .

 

La prima DigitalRadio DAB+ tutta italiana

L’Italia torna di nuovo a produrre la radio, come è stato in passato con la produzione di importanti brand che hanno fatto la storia. E lo fa con una smart radio, tecnologicamente innovativa, prima ed  unica al mondo: Radionovelli Radio 4G. Oltre alla normale ricezione e riproduzione di segnale sulle bande AM/FM e DAB+,  utilizza la connessione Internet mobile per l’ascolto e la visione di contenuti audio e video presenti sul web, sfruttando tutto il potenziale del sistema operativo Android che siamo abituati a utilizzare tramite smartphone e tablet. Attraverso il display touch da 6″ integrato sarà infatti possibile utilizzare applicazioni come Spotify, YouTube, Skype, navigare nel Web, riprodurre contenuti multimediali presenti su supporti ottici e digitali , anche attraverso la richiesta vocale.

Grazie all’idea sviluppata e brevettata da Paolo Novelli , esperto di tecnologia ed appassionato della radio, parte ora  la produzione per un’eccellenza tecnologica di qualità, tutta italiana, in collaborazione con la società  NS12 Spa, partner per lo sviluppo software e hardware. Radio 4G si presenta come una bella radio dal design vintage, con funzionalità e applicazioni che introducono al futuro alla portata di tutti  che, a partire da maggio del prossimo anno, potranno acquistarla sul mercato.

La Radio RDN 4G è destinata a rivoluzionare la fruizione radiofonica così come è stata fino ad oggi – afferma Paolo Novelli, imprenditore da sempre legato al mondo della radio ed esperto di tecnologia  – Le sue elevate prestazioni e la sua versatilità, oltre ad essere molto apprezzate dai più entusiasti della tecnologia, sono utili anche per chi non usa abitualmente internet o non è un nativo digitale”.

radionovelli