La DigitalRadio DAB+, opportunità per tutti i rivenditori

 

Il consumatore, prima di effettuare l’acquisto,  vuole informarsi, capire, testare e scegliere, non solo in base alla proprie esigenze, ma  soprattutto in base al risultato acustico e alle prestazioni audio di ogni singolo ricevitore digitale DAB+ esposto in negozio.

Per cui in molti centri commerciali e in  molti negozi delle più importanti catene di elettronica di consumo vengono installati da aziende specializzate quali Digital House srl o CentroVideo di Lainardi , piccoli amplificatori di segnale DAB+ per distribuire all’interno della struttura i programmi radiofonici ricevibili in zona,  con una classica antenna di Banda III sul tetto e  un semplice cavo coassiale.

Questa semplice ed economica soluzione permette a qualsiasi punto vendita di allestire un’adeguata esposizione di ricevitori per la RadioDigitale DAB+, dedicata all’ascolto ed al confronto tra i  modelli presenti, sia da casa che da auto,  differenti  per forma, materiali utilizzati, caratteristiche software e costo.

 

Digital House srl è una delle aziende che operano a livello nazionale, specializzata nella realizzazioni di impianti per rendere fruibili ai consumatori  i prodotti audio-video e del consumer electronics esposti funzionanti all’interno dei centri commerciali  o elettronica di consumo. Ulteriori informazioni le trovate sul loro sito: http://www.digitalhousesrl.com/amplificazione-radio-dab

Se siete una concessionaria, un negozio o il responsabile al punto vendita di una catena interessati a incrementare le vendite potete scrivere una email direttamente a: ufficiotecnico@digitalhousesrl.it o centrovideo@teletu.it o info@digitalradio.it

Radio digitale: gli sviluppi di Eurodab Italia per il 2017

Eurodab Italia, che insieme a DAB Italia promuovono e realizzano il servizio della radio digitale DAB+ su tutto il territorio, nel corso del 2016 ha rivisto ed ottimizzato la copertura esistente, migliorando la ricezione sui tratti autostradali A4, A27 nella zona nord est dell’Italia e reso continuo l’ascolto in auto lungo il tratto della A1.

Sono stati, inoltre, attivati nuovi impianti in Valle d’Aosta.

Il piano di sviluppo della rete Eurodab Italia per il 2017 prevede la copertura delle aree della Toscana, Piemonte Occidentale e Sardegna.

Nel corso del 2016 sono stati inseriti due nuovi canali Radio Freccia, una radio “all digital” dedicata alla musica rock

 

 

e si è aggiunta al consorzio l’emittente nazionale Radio KissKiss.

Sulla rete digitale di EuroDab Italia, è stato inoltre lanciato il servizio di infomobilità TPEG, in collaborazione con InfoBlu.

Garmin ha già aderito al servizio e sono già disponibili sul mercato italiano 9 modelli di navigatori in grado di ricevere il servizio.