Articoli

Alto Adige: il DAB si ascolta nelle gallerie

L’Alto Adige è oggi la prima regione italiana a diffondere nelle gallerie la Digitalradio DAB+!

Ad oggi gli automobilisti provvisti di autoradio DAB+ possono percorrere ben 12 gallerie nella provincia di Bolzano e della Bassa Atesina senza interruzione dell’ascolto radiofonico. Altre 3 tunnel sono in fase di esecuzione. Sono diffusi ben oltre 70 programmi nazionali, tra cui  quelli di DAB Italia ed Eurodab Italia,  e locali.

Il Direttore di RAS, Televisione e Radio per l’Alto Adige – Georg Plattner: “E’ molto importante garantire l’ascolto continuativo in galleria di tutti i servizi radiofonici disponibili . E’ garanzia di un fondamentale servizio di sicurezza  in caso di incidenti e di emergenze che permette alla Protezione Civile di allertare immediatamente gli automobilisti,  servizio offerto dalla tecnologia digitale DAB+”.

Studenti ideano la loro radio digitale DAB+

Lo scorso autunno la RAS (Radiotelevisione Azienda Speciale della Provincia Autonoma di Bolzano, Alto Adige) ha dato a disposizione ad alcuni studenti del Istituto Tecnologico Max Valier di Bolzano tutto il materiale tecnico per ideare e realizzare la loro radio digitale.

Queste radio digitali DAB+ sono uniche al mondo ed esprimono design e genialità anche attraverso i molteplici materiali scelti da ogni singolo studente come il legno, l’acciaio, il plexiglass e l’illuminazione a led blu.

Sono state presentate e premiate alla “Giornata dei progetti” ed alcune hanno trovato già degli acquirenti.

RAS auspica che progetti così innovativi coinvolgano sempre più giovani in altre regioni d’Italia.

Complimenti ragazzi!