EBU individua 5 punti strategici per lo sviluppo della DigitalRadio

Sull’esperienza dei paesi che si stanno avvicinando allo switchoff dell’FM,  ecco i punti chiave per lo sviluppo della DigitalRadio in Italia: copertura, contenuti, costi minori rispetto all’FM, collaborazione tra broadcaster pubblici e privati e la comunicazione al fine di istruire l’ascoltatore e coinvolgere il sistema industriale.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *