Gli italiani amano ascoltare la radio digitale. Oggi ci sono oltre 8 milioni di ricevitori digitali DAB+ nelle case e nelle auto degli italiani e entro l’anno sorpasseranno la soglia di 9 milioni. Il DAB+ è un’esperienza di ascolto radiofonico sempre più familiare, un servizio efficiente e molto gradito. Finalmente il sistema di trasmissione radio digitale DAB+ è maturo e considerato affidabile da chi possiede una radio domestica o un’auto radio digitale. Sono oltre 8 milioni i possessori di un ricevitore digitale DAB+ tra quelli domestici e quelli integrati nell’impianto infotainment dell’auto, ma entro l’anno sorpasseranno la soglia di 9 milioni. Questo è uno dei dati salienti dello studio commissionato da DAB Italia all’istituto GFK Italia con l’obiettivo di dimensionare il possesso degli apparecchi radio dotati di tecnologia DAB+. Lo studio è stato affiancato da una ricerca condotta su un campione di possessori di apparecchi DAB+. La ricerca analizza, in profondità, le abitudini d’uso e coglie gli insight puntuali sull’ascolto della radio DAB+. Oltre al dato quantitativo emergono molteplici indicatori di grande interesse sulla fruizione dei programmi DAB diffusi in Italia. L’82%...

  • Il 93% dei consumatori italiani ritiene che il ricevitore radio in auto sia fondamentale
  • L’87% difficilmente acquisterebbe o noleggerebbe un’auto senza un ricevitore radio di serie
  • Il 96% vuole che l'accesso alla radio rimanga gratuito Il consumo di trasmissioni radiofoniche è significativamente più elevato rispetto a qualsiasi altra forma di intrattenimento audio per auto;
  • Le funzioni radio più desiderate dagli acquirenti di auto italiane includono comandi vocali e informazioni sui contenuti

Oggi si svolge il convegno Live Automotive 2021 di WorldDAB con la partecipazione di oltre 400 delegati provenienti da oltre 55 paesi del mondo. A fine 2020, oltre l'80% delle nuove auto nei principali mercati europei è dotato di radio DAB+ di serie, un aumento impressionante rispetto allo stesso periodo del 2019.